71 articoli nella sezione: "Capacità manageriali"

Comunicare come manager coach

 Comunicare come manager coach

Il coaching è essenzialmente una forma di relazione, mirata allo stimolo delle risorse personali presenti nel coachee. Per essere un manager coach efficace avrete certo bisogno di un approccio flessibile, riconoscendo quei punti nella conversazione dove è richiesto un cambio di ritmo o di stile. Per esempio, dove il coachee sembra avere necessità di più

Alessandro Reati

Coaching, mentoring, training: affinità e specificità

 Coaching, mentoring, training: affinità e specificità

Il manager che vuole sviluppare le proprie competenze come coach deve anche essere in grado di non confondere pratiche affini, quali il mentoring e il training, sia per obiettivo (aiutare le persone a sviluppare le proprie competenze), sia per tecniche (la comunicazione è lo strumento primario in tutt’e tre). Vediamo insieme i punti principali. Training

Alessandro Reati

Può un manager essere anche un coach?

 Può un manager essere anche un coach?

Il coaching può essere una pratica professionale ma saper essere un buon coach è anche una competenza essenziale per ogni manager, tutt’altro che semplice da acquisire e mettere in pratica. Non bastano le buone intenzioni, servono precise azioni. Per questo i manager e professional che supportano gli altri nel ricoprire un nuovo ruolo, come anche

Alessandro Reati

Come strutturare un team di successo?

 Come strutturare un team di successo?

Cerca su Google “lavoro di squadra” o “teamwork” e quello che non troverai sono gli argomenti relativi al se i team contano. Troverai invece articoli sul fatto che “i team sono gli elementi costitutivi del successo organizzativo”, “i team possono trasformare la produttività” o ancora “i 9 (o 5 o 10…) segreti per un grande

Ruth Wageman

Ricevi la notifica sui nuovi post del Blog

Abilita JavaScript e Cookies nel brauser per iscriverti