Come un vecchio paio di sneakers ha reso LEGO l’azienda di giocattoli numero uno al mondo

 Come un vecchio paio di sneakers ha reso LEGO l’azienda di giocattoli numero uno al mondo

Martin Lindstrom, uno dei massimi esperti di brand building al mondo, sarà speaker all’evento Business Trasformation Summit 2018. In questo articolo introduce il tema che approfondirà durante l’evento, focalizzato sui Small Data. I problemi di LEGO sono iniziati nel 1981, quando Donkey Kong è arrivato sul mercato. Sfidato dai giochi digitali, il management di LEGO ha

Martin Lindstrom

Pensare “vinco-vinci”: buonismo o vera leadership?

 Pensare “vinco-vinci”: buonismo o vera leadership?

In un mondo ipercompetitivo, il Think win-win – pensa vinco vinci – che Stephen R.Covey individua come 7 abitudini delle persone davvero efficaci potrebbe a prima vista sembrare in realtà il claim dei perdenti, dei “buonisti”, degli illusi. Dopotutto, quante persone “di successo” sembrano incarnare questa abitudine? Non è forse vero che è più facile

Chiara Barbieri

Intervista a Martin Lindstrom: l’uso dei Small Data per comprendere la Customer Experience

 Intervista a Martin Lindstrom: l’uso dei Small Data per comprendere la Customer Experience

Change agent e autore del best seller “Small Data –The Tiny Clues That Uncover Huge Trends”, Martin Lindstrom è uno dei principali influencer in tema di Transformation Experience e di Branding a livello globale. Sarà speaker dell’evento Business Transformation Summit 2018 che si terrà a Milano ad Ottobre. Scopriamo di più sulle sue attività e

Cegos

Il capo perfetto non esiste: spunti di riflessione per migliorare la relazione con il vostro (o la vostra) responsabile*

 Il capo perfetto non esiste: spunti di riflessione per migliorare la relazione con il vostro (o la vostra) responsabile*

* Quindi non vale come alibi se il capo sei tu! Sulle riviste femminili è già acclarato almeno da 15 anni: il principe azzurro non esiste, Pretty Woman è solo un film e “vissero felici e contenti” una proto fake news che ha generato un’illusione collettiva per portare bimbe felici a diventare donne infelici. Mi

Chiara Barbieri

Ricevi la notifica sui nuovi post del Blog

Abilita JavaScript e Cookies nel brauser per iscriverti