Le 4 regole dell’execution che ogni leader dovrebbe conoscere

 Le 4 regole dell’execution che ogni leader dovrebbe conoscere

Ti ricordi della tua ultima importante iniziativa aziendale, lanciata alla grande tra squilli di tromba e poi scomparsa dai radar nel giro di qualche mese? Come è scomparsa? È stato uno schianto clamoroso e rumoroso? O è stata una scomparsa lenta nel tempo, soffocata dalla costante pressione dalle tante priorità in competizione tra loro? Abbiamo

Mario de Luca

#2 Le forme mutevoli della leadership

 #2 Le forme mutevoli della leadership

La leadership è un processo sociale, solo in parte attribuibile ai singoli individui che compongono il sistema di riferimento. Il riconoscimento di questo fenomeno (e delle sue diverse tipologie di declinazione) è probabilmente una delle maggiori scoperte della moderna psicologia del lavoro. La letteratura sul tema È sicuramente molto vasta. Esistono infatti innumerevoli testi sull’argomento

Alessandro Reati

Self leadership: dare il massimo anche quando manca il tempo

 Self leadership: dare il massimo anche quando manca il tempo

“Non ho tempo”. “Sto affogando tra le mille cose da fare”. “Sto impazzendo”. “Non ho mai tempo per me”. “Qui è tutto un’urgenza”. “Passo senza tregua da una riunione all’altra”. Tanto spesso, sempre più spesso, sono queste le parole che ascolto nelle conversazioni con manager e professional delle aziende. Grandi e piccole. In effetti oggi

Chiara Barbieri

Il set di soft skill fondamentali per il Project Manager

 Il set di soft skill fondamentali per il Project Manager

Il Project Manager è colui che ha il compito di gestire un progetto, più o meno complesso, e portarlo a conclusione rispettando i vincoli di tempo e di budget fissati. Il compito di chi riveste questo ruolo è quello di pianificare, coordinare le risorse e monitorare l’andamento del progetto verso il raggiungimento degli obiettivi. È

Daniele Federicis

Ricevi la notifica sui nuovi post del Blog

Abilita JavaScript e Cookies nel brauser per iscriverti