Alessandro Reati

Alessandro Reati

Psicologo del lavoro e consulente direzionale certificato CMC-ICMCI, da oltre 25 anni si occupa di consulenza, formazione e coaching, guidando programmi di cambiamento e sviluppo organizzativo presso aziende nazionali e multinazionali, associazioni e istituzioni.

Il focus dei suoi interventi è sulla valorizzazione delle risorse umane e della community professionale. Privilegia metodi di intervento partecipativi e basati sul coinvolgimento attivo.

A lungo professore a contratto presso diverse università, è autore di numerosi articoli pubblicati su riviste scientifico-professionali e blog divulgativi e coautore di una decina di volumi.

Leadership Lab: sviluppa le tue competenze per potenziare la tua community

 Leadership Lab: sviluppa le tue competenze per potenziare la tua community

Hai o aspiri ad avere responsabilità e influenza all’interno dell’ambiente aziendale? Desideri diventare manager o essere in grado di guidare gruppi di progetto? Bene, allora non cercare l’ennesimo volume autobiografico di qualche management guru e interrompi la tua rincorsa alle ultime parole chiave delle mode manageriali… hai già avuto modo di verificare che non funzionano.

Alessandro Reati

Psicologia delle organizzazioni: un aiuto per i manager

 Psicologia delle organizzazioni: un aiuto per i manager

I manager si pongono spesso delle questioni organizzative: Quali sono gli obiettivi del progetto? Come predisporre un team che possa performare? Come assegnare ruoli e responsabilità, declinandoli poi in obiettivi e azioni? Quali sono le competenze necessarie per i collaboratori? Come favorire senso di appartenenza e orientamento al risultato? Spesso ne conseguono delle riflessioni, talvolta

Alessandro Reati

Managerial Training Skills: supportare la formazione dei collaboratori

 Managerial Training Skills: supportare la formazione dei collaboratori

Manager e senior professional hanno molte responsabilità, tra cui quella, in alcuni casi, di supportare l’apprendimento di collaboratori e colleghi. Contribuire allo sviluppo delle competenze di chi è intorno a noi è una necessità in ambienti organizzativi sempre più complessi e inseriti in un ambiente VUCA. Per questo motivo è importante non improvvisare. Non è

Alessandro Reati

Il team: da mito a soggetto sociale

 Il team: da mito a soggetto sociale

Il mito è una narrazione collettiva che crea una condivisione valoriale e di senso. Dall’antichità ad oggi, l’umanità ha sempre prodotto – più o meno consapevolmente – storie che, ripetute, integrate e riviste, hanno indirizzato comportamenti e ancor prima sentimenti di intere comunità. Il mito non ha una durata infinita: oltre un certo grado di

Alessandro Reati

Ricevi la notifica sui nuovi post del Blog

Abilita JavaScript e Cookies nel brauser per iscriverti