Alessandro Reati

Alessandro Reati

Psicologo del lavoro e consulente direzionale certificato CMC-ICMCI, da oltre 25 anni si occupa di consulenza, formazione e coaching, guidando programmi di cambiamento e sviluppo organizzativo presso aziende nazionali e multinazionali, associazioni e istituzioni.

Il focus dei suoi interventi è sulla valorizzazione delle risorse umane e della community professionale. Privilegia metodi di intervento partecipativi e basati sul coinvolgimento attivo.

A lungo professore a contratto presso diverse università, è autore di numerosi articoli pubblicati su riviste scientifico-professionali e blog divulgativi e coautore di una decina di volumi.

Introduzione alla delega: definizione e benefici

     Introduzione alla delega: definizione e benefici

    La prassi della delega è tra le più frantese nella quotidianità di molti manager. Il termine viene spesso usato per camuffare il concetto di assegnazione di obiettivi o, peggio, di comando. Questa distorsione rende inefficace la relazione tra manager e collaboratore, abbatte la produttività e, progressivamente, mina la fiducia e l’autorevolezza reciproca. Non si tratta

    Alessandro Reati

    Managerial Coaching

     Managerial Coaching

    Il Coaching come una tecnica di Management Il Coaching nelle aziende può essere utilizzato entro un ampio raggio di relazioni lavorative. L’applicazione più nota è quella agita da un professionista specializzato (coach) in relazione ad una persona con esigenze di apprendimento e priva di relazioni gerarchiche dirette. È però in costante diffusione anche un’altra interpretazione:

    Alessandro Reati

    Distance Management: HR support

     Distance Management: HR support

    Approfondiamo la tematica del Distance Management, già introdotta nell’articolo “I 7 passi per gestire un team a distanza“, analizzando quali sono le azioni che la funzione HR deve integrare alle proprie attività per supportare e favorire una gestione efficace dei team da remoto. Lavorare a distanza è da tempo una realtà diffusa e lo sarà sempre

    Alessandro Reati

    Comunicazione manageriale efficace: comprendere e interagire con lo stile del proprio capo

     Comunicazione manageriale efficace: comprendere e interagire con lo stile del proprio capo

    Dopo l’articolo dedicato alla gestione della relazione con il proprio capo, analizziamo ora il suo stile. Spesso i manager presentano stili personali, unici ed irripetibili; tuttavia, sono enucleabili delle tendenze generali. Un approccio comunicativo per ogni stile manageriale Quando pensate al vostro capo siete in grado di descrivere il suo stile? Farlo è importante per comprendere

    Alessandro Reati

    Ricevi la notifica sui nuovi post del Blog

    Abilita JavaScript e Cookies nel brauser per iscriverti