#2 Le forme mutevoli della leadership

Di | 2 maggio 2019

La leadership è un processo sociale, solo in parte attribuibile ai singoli individui che compongono il sistema di riferimento.

Il riconoscimento di questo fenomeno (e delle sue diverse tipologie di declinazione) è probabilmente una delle maggiori scoperte della moderna psicologia del lavoro.

La letteratura sul tema

È sicuramente molto vasta. Esistono infatti innumerevoli testi sull’argomento che si focalizzano su aspetti specifici quali ad esempio l’interazione capo-collaboratore, il potere del leader, il processo decisionale, le differenze culturali e di genere nella leadership e molti altri concetti che hanno apportato importanti contributi alla comprensione della leadership come oggetto di studio.

leadership team

Ci sono numerosi motivi per cui le persone cooperano per raggiungere gli obiettivi organizzativi e molti di questi sono solo incidentalmente collegati alla relazione capo/collaboratore.

Per esempio, la forma generale del contratto psicologico è probabilmente costruita nelle prime esperienze di socializzazione, prima che una persona entri a far parte di una organizzazione.

Tuttavia, è importante conoscere come i fattori situazionali, l’ambiente di lavoro e le caratteristiche dei collaboratori interagiscono con la personalità ed il comportamento di un manager, fino ad influenzare il livello della performance individuale e organizzativa. 

Le teorie sulla leadership

Esse sono molteplici, tuttavia fortunatamente spesso condividono alcuni elementi:

  • Ohio State Uni.
    • Considerazione
    • Specificazione del metodo di lavoro
  • Michigan Uni.
    • Stile centrato sulla relazione
    • Stile centrato sulla produzione
  • Bower&Seashore
    • Supporto o Facilità di interazione
    • Enfasi sull’obiettivo
    • Facilitazione lavorativa
  • Fiedler
    • Stile centrato sulla persona
    • Fattori situazionali
    • Posizione di potere
    • Prescrittività dei compiti
    • Relazioni leader/membri gruppo
    • Stile orientato alla produzione
  • Teoria del percorso obiettivo
    • Considerazione
    • Chiarezza delle reazioni al percorso/obiettivo
    • Specificazione del metodo di lavoro
  • Vroom & Yetton
    • Accettazione
    • Qualità
    • Informazione
    • Conflitto
    • Coerenza degli obiettivi
    • Autocratico

Nell’analisi della leadership in azione si osservano diverse evoluzioni, che hanno via via spostato il focus dalla dimensione legata alla persona (attenta alle caratteristiche dei leader o dei supposti tali) alle dinamiche collettive (passando dall’attenzione alle dinamiche di gruppo a quelle organizzative e comunitarie).

Nel prossimo contributo li approfondiremo insieme.

Vai all’articolo precedente della serie “#1 Un percorso sulla leadership: perché svilupparlo“.

Altri focus sullo stesso tema

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la notifica sui nuovi post del Blog

Abilita JavaScript e Cookies nel brauser per iscriverti